Pasta con pomodori e peperoni

Pasta con pomodori e peperoni
Pasta con pomodori e peperoni

Come fare un’insalata di pasta con pomodori, peperone, sedano e fontina, il tutto condito con una salsa a base di olio extravergine d’oliva, aceto balsamico, sale, pepe e paprika. Il tempo di preparazione è di circa 35/40 minuti

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 250 g di pomodori datterini

– 1 peperone giallo

– 150 g di fontina

– 4 gambi di sedano

– 12 cucchiai di olio extravergine d’oliva q.b.

– 4 cucchiai di aceto balsamico

– paprika in polvere

– sale e pepe

Preparazione

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente, scolarla, passarla sotto l’acqua fredda e lasciarla sgocciolare.

Lavare i pomodori, tuffarli in acqua bollente per 1 minuto, estrarli con un mestolo forato e toglierci la pelle, quindi tagliarli a metà e dividerli a spicchi.

Immergere il peperone intero in acqua bollente e farlo cuocere per circa dieci minuti, poi tirarlo fuori dall’acqua, metterlo in un sacchetto da congelo chiuso, aspettare qualche minuto e dopo spellarlo.

A questo punto tagliare il peperone a metà per il lungo, eliminare i semi e la parte bianca interna e farlo a fettine.

Mondare i gambi di sedano, lavarli e tagliarli a rondelle.

Tagliare il formaggio a fettine.

In una ciotola versare l’aceto balsamico e il sale, sbattere velocemente con una frusta, aggiungere il pepe e la paprika, continuare a sbattere, unire l’olio extravergine d’oliva, quindi emulsionare fino a quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati.

Mettere la pasta in una zuppiera, aggiungere le verdure e il formaggio, versare la salsa all’aceto balsamico e mescolare bene il tutto.

Fare riposare qualche minuto prima di servire.