Spaghetti con funghi e fegatini

Spaghetti con funghi e fegatini
Spaghetti con funghi e fegatini

Come fare gli spaghetti con salsa a base di funghi porcini, fegatini di pollo e pomodori pelati. Il tutto cosparso di pecorino fresco grattugiato. Il tempo di preparazione è di circa 40 minuti

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 400 g di pomodori pelati

– 50 g di funghi porcini secchi

– 200 g di fegatini di pollo

– 1 cipolla

– 1 spicchio d’aglio

– olio extravergine d’oliva q.b.

– vino bianco q.b.

– 120 g di pecorino fresco

– 3/4 foglie di salvia

– sale e pepe

Preparazione

Mettere in ammollo i funghi in acqua tiepida per circa mezz’ora.

Pelare la cipolla e sminuzzarla finemente, pelare l’aglio e pressarlo, poi fare soffriggere entrambi nell’olio extravergine d’oliva, quindi unire i pomodori pelati, salare e pepare.

Continuare la cottura a fuoco basso per circa 15/20 minuti, poi togliere l’aglio.

Lavare, asciugare i fegatini di pollo, eliminare le nervature e le pellicine, poi tagliarli a pezzetti.

Lavare e asciugare le foglie di salvia.

Fare rosolare i fegatini di pollo in un tegame con l’olio extravergine d’oliva, le foglie di salvia e i funghi scolati e spezzettati, poi salare, pepare, irrorare con il vino bianco, farlo evaporare a fiamma alta, abbassare la fiamma e continuate la cottura per circa 10 minuti.

Versare la salsa di pomodoro insieme ai fegatini e ai funghi, quindi mescolare e togliere il tegame dal fuoco.

Cuocere gli spaghetti in acqua salata bollente, scolare, condire con il sugo preparato e cospargere con il pecorino fresco grattugiato.

Servire in tavola.